Chiudere

Strumento di misura di livello per lo smaltimento sicuro dei fanghi di depurazione

Grazie all'ottima focalizzazione del segnale, lo strumento di misura di livello installato sopra al pozzetto effettua la misura in maniera affidabile nonostante la presenza della scala.

L'acqua può costare cara, non solo l'acqua potabile che esce dal rubinetto dei consumatori, ma anche l'acqua residua contenuta nei fanghi di depurazione. Ogni chilo in più di questo prodotto di scarto  comporta costi "extra". Infatti, quanta più acqua è contenuta dei fanghi, tanto maggiore è la quantità di materiale da trasportare e smaltire a caro prezzo. Anche i gestori degli impianti di incenerimento preferiscono i fanghi di depurazione a basso contenuto d'acqua, poiché hanno un potere calorifico nettamente superiore e aumentano quindi sensibilmente l'efficienza del processo termico.

Affidabile in presenza di schiuma, installazioni interne e turbolenze

Anche a Schloss Holte-Stukenbrock, una città della Renania Settentrionale-Vestfalia, le autorità preposte alla depurazione delle acque prestano particolare attenzione alla deacquificazione dei fanghi destinati all'inceneritore. I fanghi provenienti dai cicli di depurazione vengono sottoposti a un trattamento di condizionamento che ne migliora la consistenza. Il processo basato sull'impiego di agenti flocculanti organici è accompagnato da una forte formazione di schiuma e si svolge in un pozzetto stretto e profondo, la cui superficie è resa turbolenta dal flusso di carico. L'accesso al pozzetto a fini di controllo o manutenzione è garantito da una scala a pioli metallica. 

Per lo strumento di misura di livello VEGAPULS WL S 61 installato sopra al pozzetto, queste condizioni d'impiego non rappresentano un problema. Grazie all'ottima focalizzazione del segnale, lo strumento munito di custodia IP 68 sommergibile effettua la misura in maniera affidabile nonostante la presenza della scala e indipendentemente dalla formazione di schiuma e dalle turbolenze della superficie.

Dati di misura sempre sott'occhio tramite Bluetooth

Il VEGAPULS WL S 61 è uno strumento a tutto tondo per le applicazioni nel settore delle acque e delle acque reflue. Grazie all'ottima focalizzazione e alla precisione di ±5 mm è ideale per l'impiego in stazioni di pompaggio e in bacini di tracimazione delle acque meteoriche, nonché per la misura di portata in canali aperti o per il monitoraggio continuo dell'altezza delle acque. L'interrogazione remota dei valori di misura di livello rappresenta un vantaggio soprattutto negli impianti di grandi dimensioni o nei punti di misura di difficile accesso. Per comandare il modulo Bluetooth integrato nello strumento di misura è sufficiente uno smartphone. La funzione consente così un considerevole risparmio di tempo per i controlli di routine.  

Vantaggi per i cittadini

Ad essere soddisfatto delle prestazioni del VEGAPULS WL S 61 non è solo il team di tecnici dell'amministrazione cittadina addetti al trattamento delle acque. Anche i cittadini di Schloss Holte-Stukenbrock traggono vantaggio del suo impiego: grazie all'efficiente disidratazione dei fanghi di depurazione, beneficiano infatti di tariffe convenienti per i servizi idrici e fognari. 

Commenti ({{comments.length}})

Questo articolo non ha ancora commenti. Scrivete il primo adesso!

{{getCommentAuthor(comment, "Anonimo")}} ({{comment.timestamp | date : "dd.MM.yyyy HH:mm" }})

{{comment.comment}}


Scrivi un commento

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio Indirizzo e-mail non valido
Questo campo è obbligatorio
captcha
Questo campo è obbligatorio
Captcha non valido untranslated: 'Blog_SendComment_Error'