Chiudere

Consulenza telefonica

Volete parlare con un esperto? Cercate il sensore adatto alle vostre esigenze? Chiamateci. Siamo lieti di assistervi nella scelta dell’apparecchio.

Mettetevi in contatto telefonico con il vostro consulente VEGA tramite il nostro centralino:

+7 7292 778 044, 778 045

Hotline di assistenza

In caso di assistenza i nostri tecnici sono a vostra disposizione telefonicamente 24 ore su 24, da lunedì a domenica compresi, alle normali tariffe telefoniche locali:

+49 1805 85 85 50


Condizioni generali di vendita

VEGA Italia S.r.l.

1. PREMESSA

1.1. Le seguenti condizioni generali di vendita ("CGV") si applicano a tutte le vendite offline di prodotti (i "Prodotti") effettuate da Vega Italia S.r.l., società di diritto italiano con sede legale in Via Enrico Fermi 8 - 20090 - Assago (MI), P.IVA n. 08571460156, capitale sociale Euro 1.000.000 € i.v. (di seguito, "Vega Italia", il "Venditore").

1.2. Quando si fa riferimento all' "Acquirente" si intende qualsiasi acquirente di uno o più Prodotti.

1.3. Le presenti CGV si applicano in via esclusiva e non possono essere modificate o derogate dalle parti se non per iscritto. Salvo quanto diversamente concordato per iscritto tra le parti, Vega Italia non è vincolata da termini e condizioni generali diversi dalle presenti CGV. Eventuali condizioni derogatorie non potranno costituire parte del contratto, né tramite l’accettazione dell'ordine né tacitamente tramite altro atto.

1.4. L'Acquirente riconosce di avere preso piena ed integrale visione delle presenti CGV e di accettarne espressamente il contenuto. L’Acquirente è pertanto invitato a leggere e controllare attentamente le presenti CGV, nella versione pubblicata sul sito Vega.it/com, prima di effettuare qualsiasi ordine di acquisto o di concludere / eseguire qualsiasi contratto di acquisto con il Venditore.

1.5. Vega Italia si riserva il diritto di aggiornare e modificare le presenti CGV senza preavviso. Eventuali modifiche alle presenti CGV saranno efficaci per tutti i nuovi ordini effettuati successivamente alla pubblicazione della modifica sul sito Vega.it/com. Vega Italia invita quindi l’Acquirente a prendere visione delle CGV prima di ogni ordine, al fine di conoscere ed accettare tutte le modifiche intervenute a seguito dell’ultima visita.

1.6. La vendita dei Prodotti da parte di Vega Italia è riservata ai professionisti, ossia alle persone fisiche e giuridiche che agiscono nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero come loro intermediari. Di conseguenza, è esclusa l'applicazione al rapporto contrattuale tra l’Acquirente e Vega Italia di qualsiasi normativa applicabile ai consumatori.

1.7. Per qualsiasi domanda o richiesta relativa alle presenti CGV, vi preghiamo di contattarci via e-mail all'indirizzo Info.it@vega.com. Si ricorda che gli acquisti effettuati online, attraverso la piattaforma presente sul sito web Vega.it/com, sono regolati dalle specifiche condizioni di vendita ivi previste.


2. NEGOZIAZIONE PRECONTRATTUALE

2.1. L’Acquirente potrà effettuare qualsiasi ordine di acquisto in conformità ai termini specificati al successivo paragrafo 3. In particolare, prima di effettuare qualsiasi ordine, Vega Italia inviterà l’Acquirente a negoziare e concordare condizioni particolari di vendita e di consegna che si applicheranno a qualsiasi ordine di acquisto che sarà effettuato dall’Acquirente medesimo.

2.2. La negoziazione precontrattuale di cui al paragrafo che precede, consentirà a Vega Italia di adeguare e adattare l'offerta commerciale alle esigenze dell’Acquirente, a mero titolo esemplificativo, in relazione a (i) Incoterms © o altre condizioni di consegna, (ii) termini di pagamento e fatturazione, (iii) garanzie.


3. INFORMAZIONI FORNITE SUL SITO VEGA.COM

3.1. Vega Italia si impegna affinché tutte le informazioni presenti sul sitoVega.it/com, comprese le descrizioni dei Prodotti e l’indicazione dei prezzi, siano sempre accurate e corrette. Tuttavia, potrebbero verificarsi degli errori.

3.2. In relazione ai Prodotti che l’Acquirente intende acquistare, quest’ultimo deve essere consapevole che:

i. i colori dei Prodotti come mostrati sul sito dipenderanno da molti fattori – incluse le impostazioni di visualizzazione;
ii. le dimensioni e le forme effettive dei Prodotti possono differire da come appaiono sullo schermo; tutte le informazioni tecniche rilevanti sono fornite per ogni Prodotto in vendita sul sito;
iii. le foto e le immagini presenti sul sito hanno un mero scopo illustrativo. Per una descrizione accurata di qualsiasi articolo e per i dettagli di ciò che è incluso nel Prodotto, si prega di fare riferimento alla corrispondente descrizione.

4. ORDINE, CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

4.1. Per acquistare uno qualsiasi dei Prodotti Vega Italia, è necessario effettuare l'ordine per iscritto.

4.2. La descrizione e le caratteristiche dei Prodotti saranno quelle riportate nel catalogo/listino prezzi o nell'eventuale offerta commerciale e comprenderanno solo i materiali, gli accessori e quant’altro ivi specificato.

4.3. Con l’invio dell'Ordine, l’Acquirente esprime la Sua intenzione di acquistare il Prodotto. Vega Italia si riserva il diritto, a propria discrezione, di rifiutare qualsiasi Ordine.

4.4. Accettazione dell'ordine

4.4.1. Tutti gli ordini riepilogati nell'Ordine devono essere considerati quali proposte contrattuali soggette ad accettazione da parte di Vega Italia. Vega Italia si riserva il diritto di accettare l'Ordine in relazione alla totalità o solo ad una parte dei Prodotti riportati nell’Ordine.

4.4.2. L'accettazione dell'Ordine sarà comunicata all'Acquirente tramite l'invio di una e-mail contenente la conferma della conclusione del contratto ("Accettazione dell'Ordine"). Il contratto dovrà quindi considerarsi eseguito alla data di invio via e-mail dell'Accettazione dell'Ordine e si riferirà esclusivamente ai Prodotti elencati nell'Accettazione dell'Ordine, salvo quanto previsto nel paragrafo successivo.

4.4.3. Qualora l'Utente non riceva l'Accettazione dell'Ordine via e-mail, il contratto sarà comunque validamente concluso per fatti concludenti nel tempo e nel luogo in cui ha avuto inizio l’esecuzione da parte di Vega Italia, in tal modo attribuendo in capo alle parti tutti i diritti e gli obblighi derivanti da tale contratto. Luogo di esecuzione, in ogni caso, sarà considerato la sede di Vega.

4.4.4. Se l'Ordine inviato dall’Acquirente non risulta conforme all'offerta preparata da Vega Italia o in caso di errori di battitura, l'Accettazione dell'Ordine potrà contenere modifiche o correzioni all'Ordine emesso dall’Acquirente. In questo caso, Vega Italia darà comunicazione delle modifiche all’Acquirente nel messaggio di conferma ovvero nell'Accettazione dell'Ordine. In assenza di reclami o osservazioni in forma scritta da parte dell’Acquirente entro 2 ore dal ricevimento dell'Accettazione dell'Ordine, le modifiche comunicate da Vega Italia saranno considerate definitivamente accettate.

4.4.5. L'Accettazione dell'Ordine conterrà la ricevuta dell'acquisto e indicherà con precisione l'IVA pagata per tale transazione. La ricevuta costituirà la prova dell'acquisto dei Prodotti. È fortemente consigliato stampare e conservare una copia della ricevuta, insieme ad una copia delle presenti CGV. Qualora l’Acquirente dovesse contattare Vega Italia in relazione al proprio Ordine, sarà necessario fare espresso riferimento a tali documenti.

4.5. Prezzo e pagamento

4.5.1. Il prezzo dei Prodotti sarà quello indicato nel listino prezzi di Vega Italia in vigore al momento della conclusione del contratto di acquisto e riportato nell'Accettazione dell'Ordine, fatto salvo ogni diverso accordo scritto tra le parti.

4.5.2. Il potenziale aumento del prezzo dovuto alle fluttuazioni intervenute a seguito dell’emissione dell’Ordine e dell’Accettazione dell’Ordine dovrà essere concordato per iscritto e specificamente approvato da entrambe le parti. La modifica relativa all'aumento delle tariffe, delle tasse o dei dazi sarà applicata automaticamente a partire dalla loro entrata in vigore.

4.5.3. Qualora successive modifiche tecniche richieste dall’Acquirente - tra cui, a mero titolo esemplificativo, la cancellazione o la modifica di uno o più articoli (ad esempio, la riduzione della quantità di Prodotti ordinati), la modifica del codice di un Prodotto, la modifica della lunghezza di una fune o di una barra, l'aggiunta di un certificato materiali non richiesto nella prima versione dell'Ordine, la modifica della certificazione Atex - comportino spese aggiuntive per il Venditore, tali spese saranno sostenute dall’Acquirente in aggiunta al prezzo di acquisto.

4.5.4. Le condizioni di pagamento saranno quelle volta per volta concordate tra le parti in relazione a specifici elementi (ad es. prezzo del prodotto, natura del prodotto, ecc.) e in conformità alla normativa applicabile. Le condizioni di pagamento concordate saranno quelle specificate nell'Accettazione dell'Ordine.

4.5.5. Fermo restando ogni diverso accordo, il prezzo indicato dal Venditore non è comprensivo di IVA o altre imposte locali. Tuttavia, l'IVA sarà chiaramente indicata sia nell'Accettazione dell'Ordine che nella relativa fattura. Il prezzo è quello indicato al momento dell'offerta, si basa sul listino prezzi del Venditore in vigore e non comprende i costi di imballaggio, consegna, spedizione, assicurazione o altre spese inerenti alla consegna dei Prodotti.

4.5.6. I pagamenti sono effettuati senza alcuna trattenuta per spese bancarie, compensazione o richiesta di risarcimento.

4.5.7. In caso di ritardo nei pagamenti, all’Acquirente saranno addebitati gli interessi di mora ai sensi del D.Lgs. n. 231/2002 e successive modifiche. Tali interessi saranno fatturati e dovranno essere pagati al momento dell'emissione della fattura da parte del Venditore.

4.6. Consegna

4.6.1. La consegna dei Prodotti e i relativi termini e condizioni sono regolati come segue.

4.6.2. La spedizione/esportazione dei Prodotti per l'esecuzione del contratto è soggetta alla normativa europea e nazionale applicabile alle relazioni sul commercio estero e la consegna potrebbe essere soggetta a restrizioni e divieti dovuti al controllo delle esportazioni. Esistono inoltre norme europee e nazionali di embargo nei confronti di alcuni paesi e soggetti che potrebbero vietare una consegna o assoggettarla a previa approvazione ufficiale. Al momento dell'inoltro dell'Ordine, l'Acquirente si impegna a prendere visione e a rispettare la normativa italiana, europea e locale in materia di controllo delle esportazioni. Inoltre, l’Acquirente si impegna a non fornire, direttamente o indirettamente, la merce per uso nucleare civile, a meno che non sia in possesso delle necessarie autorizzazioni.

(i) Consegne, trasferimento del rischio

4.6.3. Salvo quanto diversamente concordato tra le parti, tutte le consegne saranno “Reso al luogo di destinazione” (Incoterms® 2010 – “DAP”) all'indirizzo comunicato o fornito dall'Utente.

4.6.4. Le consegne parziali sono consentite nella misura in cui sono ragionevoli per l’Acquirente e obbligano al pagamento del prezzo corrispondente.

4.6.5. L'assicurazione dei Prodotti durante la spedizione è a carico di Vega Italia. Tuttavia, è responsabilità dell’Acquirente verificare al ricevimento dei Prodotti lo stato dell'imballaggio e/o individuare eventuali danni ai Prodotti spediti.

4.6.6. In caso di danni visibili all'imballaggio, è necessario controllare accuratamente lo stato dei Prodotti in esso contenuti e segnalare immediatamente l'anomalia allo spedizioniere, prima di ritirare i Prodotti. Se i Prodotti sono visibilmente danneggiati, l’Acquirente deve rifiutare la consegna e darne tempestiva comunicazione al Venditore per l’avvio delle pratiche assicurative.

(ii) Periodi e date di consegna

4.6.7. I termini di consegna indicati da Vega Italia nell'Accettazione dell'Ordine non sono vincolanti in quanto possono essere soggetti a forza maggiore o ad altre circostanze delle quali Vega Italia non può essere ritenuta responsabile (ad es. provvedimenti delle autorità, scioperi, serrate, interruzioni del servizio, problemi di approvvigionamento del materiale, blocchi del traffico, ecc. - anche se coinvolgono subfornitori). Pertanto, in tali casi, i termini di consegna saranno estesi di conseguenza.

4.6.8. Se, in caso di forza maggiore o altre circostanze di cui al § 4.6.7, la consegna dei Prodotti dovesse diventare impossibile o irragionevole per Vega Italia, quest’ultima sarà esonerata dall’adempimento dei propri obblighi contrattuali. Se la consegna dovesse essere ritardata di oltre un mese, il Venditore e l’Acquirente avranno il diritto di recedere dal contratto per la parte non ancora adempiuta.

4.6.9. La disposizione di cui sopra si applica anche nel caso in cui la forza maggiore o le altre circostanze di cui al § 4.6.7, per le quali il Venditore non può essere ritenuta responsabile, si verificano durante un ritardo già esistente.

4.6.10. In caso di ritardo nella consegna per motivi imputabili al Venditore, decorso un periodo di tolleranza di 7 (sette) giorni lavorativi, la responsabilità del Venditore sarà limitata allo 0,5% per ogni settimana intera di ritardo.

4.6.11. Quanto precede può essere sostituito da condizioni particolari di consegna da discutere e concordare volta per volta tra le parti.


5. RISERVA DI PROPRIETÀ

5.1. Vega Italia si riserva il diritto di proprietà di tutti i Prodotti consegnati fino ad integrale pagamento del loro prezzo di acquisto ai sensi dell'articolo 1523 del Codice civile.

6. GARANZIA E RESPONSABILITÀ

6.1. Il periodo di garanzia standard di Vega Italia è di massimo 24 mesi dalla data di consegna ed è previsto solo per i difetti di fabbricazione (difetti di materiale, difetti di montaggio) dei Prodotti, e quando i Prodotti sono stati utilizzati in conformità alle condizioni di funzionamento e di progettazione. L’Utente può esercitare i diritti derivanti da vizi materiali solo se abbia regolarmente adempiuto il proprio obbligo di controllo e di contestazione. I difetti di fabbricazione devono essere rivendicati entro 8 giorni dalla loro scoperta.

6.2. Un periodo di garanzia più esteso potrà essere concesso da Vega Italia su richiesta in relazione a specifiche esigenze operative. Tali esigenze devono essere comunicate per iscritto al momento della richiesta di estensione della garanzia. Vega Italia si riserva il diritto di rivedere l'offerta nei casi in cui sia richiesto un periodo di garanzia più esteso del periodo standard.

6.3. La garanzia non copre i difetti derivanti da un uso improprio dei Prodotti, da una consegna non adeguata effettuata dal cliente, da un'errata installazione, da un'installazione effettuata da personale non qualificato e, in ogni caso, i difetti dovuti ad un'installazione non eseguita in conformità a quanto prescritto dai manuali di istruzione e manutenzione.

6.4. La garanzia è esclusa nei casi di manomissione del Prodotto o di modifica del suo design e della sua progettazione originale.

6.5. Vega Italia può accertare la validità delle condizioni di garanzia richieste solo se il Prodotto difettoso viene rispedito a quest’ultima per opportune verifiche e analisi.

6.6. Fermo restando quanto precede, una deroga è ammessa nel caso in cui l’Utente richieda la sostituzione del Prodotto installato in un impianto strategico e critico e rispetto al quale non sia possibile attendere che il Prodotto venga rispedito a Vega Italia per l’accertamento delle condizioni di garanzia. In tal caso, Vega Italia valuterà la possibilità di fornire un Prodotto nuovo o equivalente, assumendo la sussistenza delle condizioni di garanzia e rinviando l'analisi del Prodotto difettoso ad un momento successivo.

6.7. Appena possibile, il Prodotto difettoso deve essere rispedito a Vega Italia per consentirne un controllo adeguato. Se il Prodotto difettoso non viene rispedito per i controlli richiesti o se, a seguito dell'analisi, emerga che le condizioni di garanzia non sono applicabili, Vega Italia emetterà fattura per il Prodotto fornito in precedenza.

6.8. Le condizioni di garanzia non includono alcuna attività di assistenza presso il cliente a fini di accertamento o sostituzione del Prodotto difettoso.

6.9. Se l'attività di assistenza viene eseguita su richiesta per il controllo di un Prodotto difettoso o per la verifica dell'esistenza delle condizioni di garanzia ed emerge che tali condizioni non sono applicabili, Vega Italia fatturerà l'attività di assistenza al prezzo concordato.

6.10. La garanzia sui Prodotti difettosi insieme all'assicurazione per la Responsabilità Civile Generale, stipulata da Vega Italia con una primaria compagnia di assicurazione italiana, sono le uniche garanzie che Vega Italia è in grado di fornire.

6.11. Oltre alle citate garanzie, esiste anche un'assicurazione "aziendale", stipulata dalla capogruppo Vega Grieshaber KG con un'importante compagnia di assicurazioni tedesca, a copertura della Responsabilità Civile Generale e della Responsabilità da Prodotto.

6.12. Sono espressamente escluse tutte le richieste di risarcimento per danni indiretti - incluse, a mero titolo esemplificativo, le richieste di risarcimento per vendite mancate, mancato guadagno o costi di servizio.

6.13. Per la violazione di qualsiasi diritto di terze parti, derivante dall'uso o dalla vendita dei Prodotti al di fuori dell'Italia, Vega Italia sarà responsabile solo se tale uso sia stato con essa concordato per iscritto.

6.14. Vega Italia è responsabile ai sensi di legge in caso di dolo, colpa grave, mancata denuncia fraudolenta di difetti, o in caso di lesioni alla vita, al corpo o alla salute, nonché ai sensi della normativa applicabile in materia di responsabilità per danno da prodotto. In caso di garanzia assunta da Vega Italia, quest’ultima risponderà in conformità alle disposizioni di garanzia concordate, ovvero in conformità a quanto disposto dalla legge.

6.15. Qualsiasi limitazione o esclusione di responsabilità prevista nelle presenti CGV non si applica in caso di dolo o colpa grave.

6.16. È da ritenersi espressamente esclusa qualsiasi ulteriore rivendicazione, responsabilità o garanzia prevista dalla legge che possa essere validamente derogata dalle parti.


7. RINUNCIA

7.1. Il ritardo nell'esercizio o il mancato esercizio di qualsiasi diritto o rimedio ai sensi delle presenti CGv non costituisce una rinuncia da parte di Vega Italia ai propri diritti e rimedi a propria disposizione ai sensi delle presenti CGV.


8. PRIVACY

8.1. Qualsiasi informazione sul trattamento dei dati personali dell’Acquirente nonché sui sistemi di sicurezza adottati per la protezione di tali dati, è riportata all’interno dell’Informativa Privacy.


9. DISPOSIZIONI GENERALI

9.1. Alle presenti CGV si applicano la legge italiana, salva l’applicazione di ogni ulteriore legge che non possa essere espressamente derogata o esclusa. È espressamente esclusa l'applicabilità della Convenzione sulla vendita internazionale di merci (CISG).

9.2. Per qualsiasi controversia derivante da o connessa alle presenti CGV è competente il Tribunale di Milano con espressa esclusione di qualsiasi altra giurisdizione. Il Venditore ha inoltre il diritto di citare in giudizio l'Acquirente dinanzi al Tribunale del luogo in cui l’Acquirente abbia la propria sede o il proprio domicilio, in conformità alle disposizioni generali in materia di giurisdizione.

9.3. L’invalidità di una o più disposizioni delle presenti CGV, le altre condizioni rimangono invariate. Le parti contraenti sostituiranno di comune accordo la condizione inefficace con una condizione effettiva e ragionevole che si avvicini il più possibile al contenuto economico della condizione originaria.


Ai sensi dell'articolo 1341, comma 2, e dell'articolo 1342 del Codice civile, l’Acquirente ha preso visione ed accetta espressamente le seguenti clausole: 4.6 – Consegna; 6 – Limitazione di responsabilità del Venditore; 9.2 – Scelta del foro competente.

Download