Chiudere
(0)
Seleziona il carrello

Ci sono già prodotti nel carrello del tuo account utente. Quale carrello desideri conservare?

Carrello degli ospiti Carrello esistente

Riciclaggio dei rifiuti – un sensore radar controlla l'evacuazione delle ceneri

Dati di processo

Punto di misura:
Edelstahlcontainer mit Abwurfschacht
Campo di misura fino a :
ca. 0,8 m
Prodotto:
Heiße Asche
Temperatura di processo:
40 ... 200 °C
Sfide particolari:
Vakuum, enger Abwurfschacht, ungünstige Messeigenschaften der Asche

Campo d'impiego

Il trattamento termico dei rifiuti sottopone a una trasformazione la materia organica, ovvero i rifiuti domestici e commerciali. Un metodo molto efficace combina la pirolisi e la gassificazione. La pirolisi si effettua a temperature che raggiungono i 500 °C in condizioni di assenza di ossigeno. Il prodotto intermedio, il carbone di legna, viene poi gassificato tramite l’aggiunta di aria. Alla fine del processo si ottengono un gas combustibile pregiato per la produzione di energia e cenere impiegata come additivo per l’industria edile. Il funzionamento sicuro e ininterrotto dell'impianto richiede il monitoraggio dell'evacuazione delle ceneri. Il recipiente di raccolta della cenere va svuotato all'occorrenza e vanno evitati accumuli dovuti alla formazione di un ponte sullo scivolo di scarico. Le cattive caratteristiche di misura della cenere e il passaggio stretto nello scivolo di scarico rappresentano una vera e propria sfida per il sistema di misura impiegato.

Prodotti consigliati


Salvare applicazione

Salvate questa applicazione come PDF.

PDF Download