Chiudere

Condotta forzata della centrale idroelettrica

Rilevamento di rotture e perdite della condotta forzata nella centrale idroelettrica

Dati di processo

Compito di misura:
Misura di portata
Punto di misura:
Condotta forzata
Campo di misura fino a :
500 mbar
Prodotto:
Acqua
Temperatura di processo:
0 ... +20 °C
Pressione di processo:
0 … +500 mbar
Sfide particolari:
Colpi di pressione

Campo d'impiego

Nelle centrali idroelettriche l'acqua viene convogliata dalla diga alla turbina tramite una condotta forzata. Una rottura completa o parziale della condotta forzata determina un aumento della portata nel tubo oltre la portata massima ammessa. Perdite non rilevate causano l'allagamento e la distruzione della centrale e una conseguente perdita di produzione. Pertanto è importante misurare la portata in maniera affidabile, in modo da rilevare un'eventuale rottura del tubo ed attivare la procedura necessaria, come la chiusura della valvola di mandata.

I vostri benefici

Sicuro
Misura di portata affidabile nel tubo per il rilevamento sicuro della rottura della condotta forzata
Economico
Stabilità nel lungo termine del trasduttore di pressione differenziale
Pratico
Semplicità di messa in servizio senza prodotto

Prodotti consigliati


Salvare applicazione

Salvate questa applicazione come PDF.

PDF Download

Brochure di settore

Tecnica di misura di livello e pressione per energie rinnovabili

Download