Chiudere

Pieno rispetto degli standard igienici

Adam Fabriwerk equipaggia i serbatoi con i componenti necessari e li fornisce "pronti all'uso" all'industria farmaceutica e biotecnologica.

Rapido cambio di lotto nel pieno rispetto degli standard igienici grazie al sensore radar VEGAPULS 64

Adam Fabriwerk è un'azienda con sede a Nashik (India), specializzata nella produzione di sistemi di miscelazione e lavorazione per l'industria biotecnologica, farmaceutica e cosmetica. Il portafoglio di prodotti comprende antibiotici, prodotti a base di plasma e soluzioni per iniezione e infusione. Dopo la produzione, le sostanze vengono trasferite direttamente alle stazioni di riempimento. Adam Fabriwerk non produce solamente i serbatoi, ma li equipaggia anche con l'infrastruttura necessaria: dai miscelatori magnetici ai serbatoi tampone e di stoccaggio, fino ai moduli CIP per liofilizzatori e ai moduli di sterilizzazione. A dover soddisfare severi requisiti igienici non sono solo i serbatoi, ma anche tutti i componenti e in particolare gli elementi di collegamento ad altri sistemi.

Rispetto a quelli impiegati nell'industria chimica, i serbatoi farmaceutici sono piuttosto piccoli. Anche quelli di Adam Fabriwerk hanno per lo più un'altezza di massimo 1,20 m.

L'intero processo è pertanto monitorato tramite un sofisticato sistema di assicurazione della qualità che soddisfa pienamente i requisiti stabiliti dall'FDA. Un aspetto importante in proposito sono i sistemi di controllo specifici dei singoli clienti per i più diversi livelli di automazione. Per garantire la sicurezza del processo, è necessario un monitoraggio costante e affidabile del livello nel serbatoio di miscelazione. Rispetto a quelli impiegati nell'industria chimica, i serbatoi farmaceutici sono piuttosto piccoli. Anche quelli di Adam Fabriwerk hanno per lo più un'altezza di massimo 1,20 m. La misura di livello è perciò questione di millimetri. A creare problemi sono anche miscelatori magnetici, turbolenze, temperature elevate comprese tra 50 e 150 °C, differenti geometrie dei fondi dei serbatoi e teste di spruzzatura nel corso dei cicli CIP.

Naturalmente l'azienda conosceva già i vantaggi della tecnica di misura di livello radar. La misura, oltre ad essere estremamente precisa, è anche indipendente da parametri di processo quali temperatura, pressione e densità del liquido. Gli strumenti si contraddistinguono inoltre per la semplicità e la rapidità di montaggio e messa in servizio. L'aspetto più importante per le applicazioni nel settore farmaceutico, soprattutto in considerazione dell'impiego di grandi agitatori, è il fatto che i sensori effettuano la misura senza contatto.

Il sensore radar VEGAPULS 64 è ideale per misure fino al fondo del serbatoio.

Finora Adam Fabriwerk equipaggiava le sue caldaie di miscelazione con trasduttori di pressione differenziale. Nella prassi produttiva quotidiana questi strumenti non sempre fornivano però valori di misura affidabili, per esempio in caso di variazione della densità dei prodotti. Poiché nell'industria farmaceutica e cosmetica il prodotto contenuto nei serbatoi di processo viene cambiato spesso, i conseguenti frequenti cicli di pulizia rappresentavano un'ulteriore sfida. Anche la calibrazione richiesta dagli strumenti era poco pratica e causava a sua volta risultati di misura imprecisi.

Dopo la sua installazione, il sensore radar VEGAPULS 64 non ha richiesto alcuna riconfigurazione, nemmeno durante i cicli CIP. Questo è particolarmente vantaggioso per la fornitura dei serbatoi ai produttori farmaceutici: i sensori possono essere tarati prima della consegna, per cui il cliente finale riceve un sistema subito pronto all'uso.
Adam Fabriwerk ha apprezzato l'ottima collaborazione con VEGA e si è dimostrata entusiasta dell'installazione semplice e rapida del nuovo sensore.


Commenti ({{comments.length}})

Questo articolo non ha ancora commenti. Scrivete il primo adesso!

{{getCommentAuthor(comment, "Anonimo")}} ({{comment.timestamp | date : "dd.MM.yyyy HH:mm" }})

{{comment.comment}}


Scrivi un commento

Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio
Questo campo è obbligatorio Indirizzo e-mail non valido
Questo campo è obbligatorio
captcha
Questo campo è obbligatorio
Captcha non valido untranslated: 'Blog_SendComment_Error'