Chiudere

Consulenza telefonica

Volete parlare con un esperto? Cercate il sensore adatto alle vostre esigenze? Chiamateci. Siamo lieti di assistervi nella scelta dell’apparecchio.

Mettetevi in contatto telefonico con il vostro consulente VEGA tramite il nostro centralino:

+39 02 8914081

Hotline di assistenza

In caso di assistenza i nostri tecnici sono a vostra disposizione telefonicamente 24 ore su 24, da lunedì a domenica compresi, alle normali tariffe telefoniche locali:

+49 1805 85 85 50


Condizioni generali di vendita

VEGA Italia S.r.l.

1. Elementi Costitutivi dell'accordo commerciale

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti e/o accessori  forniti da Vega Italia S.r.l.
Le presenti condizioni generali di vendita non sono modificabili nè derogabili tra le parti se non per iscritto.
I nostri acquirenti concordano sul fatto che nei contratti, in caso di dubbio, prevalgono comunque le nostre condizioni generali di vendita e fornitura. Le parti danno atto che con la sottoscrizione del presente documento hanno preso piena e completa conoscenza del suo contenuto che approvano espressamente.

 

2. Definizioni

Nell’interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita i seguenti termini dovranno intendersi nel senso qui di seguito riportato:
a) per Venditore: VEGA ITALIA  S.R.L., d’ora in avanti per brevità solo VEGA;
b) per Acquirente: l’acquirente del Prodotto o il soggetto cui viene consegnato il prodotto medesimo;
c) per Contraenti/Parti: il Venditore e l’Acquirente;
d) per Prodotto: la merce specificata nel catalogo/listino prezzi, oggetto dei Contratti di Vendita tra l’Acquirente e Venditore;
e) per Ordine/i: il modello con cui l’Acquirente dichiara al Venditore di voler acquistare i Prodotti;
g) per Condizioni Generali: le presenti pattuizioni;

 

3. Ordine dei prodotti

Nessun ordine di acquisto dei Prodotti inviato dall’Acquirente sarà vincolante per VEGA se non sia stato espressamente accettato per iscritto dalla stessa entro 15 giorni dalla data di formulazione della proposta.

Tutti i documenti tecnici restano di proprietà intellettuale di VEGA. Qualsiasi uso dei documenti tecnici, eventualmente consegnati all’Acquirente per l’esecuzione del contratto di vendita e/o di consegna, non è contemplato se non per l’esecuzione dell’ordinativo.
Diversamente è indispensabile un’esplicita autorizzazione al riguardo da parte di Vega; del pari è vietato copiare e/o riprodurre siffatti documenti senza espressa autorizzazione di VEGA.
Tutte le informazioni di carattere tecnico riportate nei documenti VEGA possono essere oggetto di modifiche a seguito di aggiornamenti alle stesse.

Le descrizioni e le misure indicate nei listini prezzi e nelle documentazioni tecniche non sono vincolanti finché non vengono confermate espressamente per iscritto. VEGA si riserva il diritto di eseguire modifiche di costruzioni e componenti imposte dal progresso tecnico fino alla fornitura.
 

4. Campo di applicazione del contratto

La descrizione dei Prodotti e di ogni loro specifica sarà come indicata nel catalogo/listino prezzi ed includerà solo i materiali, gli accessori e le attività ivi specificati.

 

5. Termini di consegna dei materiali

Salvo diverso ed espresso accordo scritto di VEGA, i prodotti sono venduti “Reso al luogo di destinazione” indicato nella conferma d’ordine (Incoterms® 2010 “DAP”).

Trascorsi 7 gg. senza che l’Acquirente abbia provveduto al ritiro, VEGA si riserva di addebitare una quota pari al 1% del valore della merce per ogni giorno di ritardo; la merce che non fosse ritirata entro 30 gg sarà comunque fatturata per intero e subito sarà esigibile il pagamento secondo le modalità già concordate.

In nessun caso l’Acquirente sarà esonerato dalla sua obbligazione di pagare il prezzo dei prodotti qualora la perdita o il danno ai prodotti si verifichino dopo la consegna dei prodotti all’Acquirente.

Sono ammesse forniture parziali da parte di VEGA. In caso di contratti di fornitura continuata, ciascuna fornitura parziale è considerata un negozio a sé stante. L’impossibilità di esecuzione di una fornitura parziale o il ritardo in una fornitura parziale non danno esplicitamente alcun diritto al committente di recedere dall’intero contratto o di esigere un risarcimento dei danni.

L’obbligazione della consegna dei prodotti da parte di VEGA potrà essere sospesa in tutti i casi di inadempimento dell’Acquirente alla sua obbligazione di pagamento dei prodotti stessi.

 

6. Mutamento nelle condizioni patrimoniali del Cliente

VEGA avrà diritto a sospendere l’adempimento delle obbligazioni derivanti dalla Vendita dei prodotti, in base all’art. 1461 del Codice Civile Italiano, nel caso in cui le condizioni patrimoniali dell’Acquirente divenissero tali da porre in serio pericolo il conseguimento della controprestazione salvo che sia prestata idonea garanzia.


7. Riserva di proprietà

VEGA mantiene il diritto di proprietà sui prodotti consegnati all’Acquirente sino al momento del ricevimento dell’integrale pagamento del prezzo dei prodotti stessi da parte dell’Acquirente.

L’Acquirente dovrà custodire e mantenere la merce secondo buona fede sino all’esito positivo dell’intero pagamento.

L’Acquirente, in osservanza del diritto di riserva di proprietà come sopra previsto a favore del Venditore, deve astenersi dal porre in essere atti o comportamenti tali da impedire al Venditore il valido esercizio di tale diritto.

L’Acquirente ha il diritto di rivendere la merce entro i termini delle normali trattazioni commerciali, solo a condizione che ceda sin d’ora a VEGA tutti i crediti nei confronti di clienti o di terzi derivanti dalla rivendita della merce soggetta a riserva di proprietà.
Qualsiasi procedura esecutiva promossa da terzi che abbia per oggetto i prodotti deve essere immediatamente portata a conoscenza di VEGA.

L’Acquirente non è autorizzato a disporre altrimenti della merce soggetta a riserva di proprietà, in particolare per operazioni di costituzione in pegno o di trasferimento della proprietà a scopo di garanzia.

In caso di violazione dell’obbligazione dell’Acquirente come prevista dal presente articolo, VEGA avrà diritto di revocare con effetto immediato tutti gli ordini dei prodotti che non siano stati ancora eseguiti.

 

8. Prezzi e pagamenti

Il prezzo dei Prodotti sarà quello indicato dal listino prezzo di VEGA, vigente al momento della conclusione del contratto di vendita, salvo diverso accordo scritto, riportato nella conferma d’ordine, tra le Parti.

Eventuali aumenti di prezzo relativi a variazioni valutarie intervenute successivamente all’emissione dell’ordine e della relativa conferma d’ordine, dovranno venire concordati per iscritto ed approvati specificatamente da entrambe le parti. Le variazioni relative ad incrementi nei costi dei dazi, tasse o diritti saranno applicate automaticamente alla loro entrata in  vigore.

Nel caso in cui modifiche tecniche successive richieste dal cliente comportino spese supplementari per VEGA, tali spese vanno pagate a parte dal cliente.

I termini di pagamento saranno quelli specificati nella conferma d'ordine di VEGA. Salvo qualora venga diversamente concordato per iscritto, il pagamento è dovuto 30 giorni dalla data della fattura.

Per le fatture parziali valgono allo stesso modo le condizioni di pagamento pattuite per l’intero ordine.

Salvo diversa indicazione, tutti i prezzi quotati sono al netto di IVA o di ogni altra imposta locale sulle entrate.
I prezzi di VEGA sono come quotati al momento dell'offerta, si basano sul listino prezzi di VEGA in vigore e non comprendono spese di imballaggio e nolo, spese postali, assicurazioni e altre spese di spedizione.

I pagamenti dovranno essere eseguiti senza alcuna deduzione per compensazioni o richieste di risarcimento, nonché spese bancarie sostenute, presso la banca specificata da VEGA.

Qualora l’Acquirente non esegua il pagamento nel termine concordato, questi sarà tenuto al pagamento degli interessi calcolati ai sensi degli articoli n.4 e n.5 del Decreto legislativo n. 192/2012 sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali e decorrenti dalla data prevista per il pagamento e sino al saldo effettivo del prezzo.
Gli interessi saranno fatturati e dovranno essere corrisposti dall'Acquirente all'atto della presentazione della fattura stessa.

Inoltre il mancato ritardato pagamento delle fatture – per qualsivoglia ragione – darà diritto a VEGA impregiudicata ogni altra iniziativa, di pretendere il pagamento anticipato degli ordini già fatturati e di annullare l’evasione di eventuali altri ordini in corso, senza che l’Acquirente possa avanzare pretese di compensi, indennizzi od altro.

 

9. Difetti successivi alla consegna e garanzia

Salvo diverso accordo scritto tra le parti, VEGA garantisce che i Prodotti sono esenti da vizi/difetti (con esclusione di quelle parti dei Prodotti che non sono prodotte da VEGA) per un periodo di due anni decorrente dalla data di consegna dei medesimi all’Acquirente.

VEGA è esonerata da qualsiasi responsabilità qualora:
a) la sostituzione e/o la riparazione dei prodotti sia dipesa da eventi di forza maggiore, o da colpa o negligenza dell’Acquirente o dei suoi clienti; 
b) i prodotti o parte di essi siano stati utilizzati o conservati in modo improprio dall’Acquirente o dai suoi clienti.

In particolare, VEGA non riconosce  eventuali  malfunzionamenti o danni generati da malfunzionamenti se imputabili ad un improprio uso degli strumenti, trasporto inadeguato da parte del cliente, erronea installazione, installazione effettuata da personale non qualificato e comunque senza nessuna consultazione preventiva con i nostri tecnici.

È compito del cliente assicurarsi che in ogni circostanza gli strumenti operino sempre nelle condizioni di progetto; dovranno quindi essere evitate sollecitazioni elettriche, meccaniche o di altra natura incompatibili con le caratteristiche di dimensionamento degli strumenti stessi.

La garanzia prevede la sostituzione o la riparazione della merce la quale dovrà essere consegnata presso la nostra Sede in porto franco.

L’unica responsabilità di VEGA nei confronti dell’Acquirente, per la fornitura dei prodotti, è limitata all’obbligo di riparare e/o sostituire i prodotti difettosi e/o non conformi.

In nessun caso la responsabilità, a qualsiasi titolo, di VEGA si estenderà ai danni o alle perdite indirette, incidentali, o conseguenti eventualmente subiti dall’Acquirente a causa i vizi e/o i difetti di conformità dei prodotti.

Sul prodotto sostituito l’anno di garanzia decorre dalla prima data di consegna.

 

10. Reclami

Eventuali vizi debbono essere denunciati per iscritto dall’Acquirente al Venditore entro 8 (otto) giorni dalla consegna dei Prodotti e/o dalla loro posa in caso di vizi occulti, dopodiché non si accetteranno reclami. In ogni caso, in caso di vizi occulti, il reclamo dovrà essere formulato per iscritto entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta dei vizi.

La comunicazione di cui al punto che precede dovrà contenere una descrizione dettagliata del vizio.

In ogni caso l’Acquirente non potrà far valere i diritti di garanzia verso VEGA se il prezzo dei Prodotti non sia stato corrisposto alle condizioni e nei termini pattuiti.

Il Venditore si impegna ad effettuare le opportune verifiche al fine di valutare la fondatezza del reclamo. Nel caso in cui il reclamo venga ritenuto fondato, il Venditore si impegna ad eseguire, l’intervento ritenuto necessario al fine di provvedere alla risoluzione della questione oggetto di segnalazione.
Nessun danno può essere richiesto a VEGA per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni.
Nel caso in cui l’Acquirente abbia notificato i vizi nei termini previsti ma, a seguito di verifica non emerga alcun fondamento nelle contestazioni avanzate, VEGA avrà diritto ad un risarcimento per le spese cui ha dovuto far fronte a causa della notificazione dei vizi.

11. Forza maggiore

Nessuna responsabilità potrà essere addebitata ad alcuna parte contrattuale qualora la ritardata o mancata esecuzione delle obbligazioni sia causata da forza maggiore.

A tale fine sono da considerarsi cause di forza maggiore in generale quelle cause che sono state generalmente accertate come tali dalla Giurisprudenza e pertanto ai fini esplicativi e non esaustivi: la carenza di energia o di materie prime, gli scioperi, i provvedimenti della pubblica amministrazione, gli impedimenti alla circolazione o alle attività produttive.

Se le cause di esonero continuano a sussistere per un periodo superiore a sei mesi, ciascun contraente avrà il diritto di risolvere il contratto mediante comunicazione scritta alla controparte.

 

12. Risoluzione del contratto

Ciascuna parte avrà il diritto di recedere con effetti immediati dalle presenti condizioni generali di vendita, come pure da ogni singolo contratto di fornitura dei prodotti non ancora eseguito, qualora l’altra parte si renda responsabile di un grave inadempimento contrattuale.

In particolare, il Venditore potrà risolvere il contratto con effetti immediati nei seguenti casi:
(a) qualora l’Acquirente non adempia agli obblighi di cui agli art. 7 e 8;(b) qualora l’Acquirente venga assoggettato a procedura concorsuale o di liquidazione o qualora lo stato delle condizioni economiche dell’Acquirente sia tale da far ragionevolmente presumere l’insolvibilità dell’Acquirente stesso.

 

13. Annullamento di un ordine

Qualora, per qualsiasi ragione, l’Acquirente annulli un ordine totalmente o parzialmente, VEGA si riserva la facoltà di richiedere all'Acquirente una penale pari al massimo al 50% del valore dell'ordine annullato.

 

14. Foro Competente

Per qualsiasi controversia derivante dall’interpretazione ed esecuzione delle presenti Condizioni di Vendita si applicherà la legge italiana e sarà competente esclusivamente il Foro di Milano.

 

15. Informativa sulla privacy ai sensi dell’Art. 13 DLGS 196/2003

I dati personali forniti dall’Acquirente, ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito dell’attività di Vega Italia S.r.l., saranno oggetto di trattamento nel rispetto del D.lgs 196/2003. Con il termine trattamento si intende la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, l’elaborazione, la modifica, la selezione, l’estrazione, la diffusione e la cancellazione dei dati.
Vega Italia S.r.l. dichiara che i dati saranno trattati per lo svolgimento del contratto e non saranno comunicati a terzi, con esclusione delle società appartenenti al gruppo e delle società alle quali Vega conferirà incarico di appalto. In relazione ai dati conferiti l’Acquirente potrà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: conferma dell'esistenza dei dati, origine, finalità, aggiornamento, cancellazione, diritto di opposizione. 
Per esercitare tali diritti dovrà rivolgersi al Responsabile del trattamento dei Dati personali, presso la società Vega Italia S.r.l., Via  WATT 37, 20143 (MI).


Milano, lì __________

Per Accettazione:
(L’ACQUIRENTE)                    VEGA ITALIA S.R.L.

..............................               ……………………………

Il sottoscritto dichiara di avere attentamente esaminato e di approvare specificamente, ai sensi e per gli effetti degli
artt. 1341 e 1342 C.C., le seguenti clausole:
1) ELEMENTI COSTITUTIVI DELL’ACCORDO COMMERCIALE Definizioni
2) Ordine dei prodotti
3) Campo di applicazione del contratto
4) Termini di consegna dei materiali o dei servizi
5) Mutamento nelle condizioni patrimoniali del Cliente
6) Riserva di proprietà
7) Prezzi e pagamenti
8) Difetti successivi alla consegna e garanzia
9) Reclami
10) Forza maggiore
11) Risoluzione del contratto
12) Annullamento
13) Foro Competente


Per Accettazione:
(L’ACQUIRENTE)                    VEGA ITALIA S.R.L.

..............................               ……………………………


Download